Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Vicenza-Ternana 3-1: i biancorossi sono più vivi che mai

Vittoria importantissima per la squadra di Brocchi grazie ai due gol di Diaw e al primo centro con la maglia del Lane di Teodorczyk

Dopo ben 10′ di recupero e di sofferenza arriva il triplice fischio al Menti e il Vicenza può festeggiare. Il successo sulla Ternana consente a Giacomelli e compagni di accorciare su Cosenza, che dovrà recuperare la partita con il Benevento, e Alessandria, che pareggia con il Crotone. I playout ora distano solo due punti, mentre il Lane allunga sul penultimo posto.

Tripudio al Menti dove i tifosi biancorossi hanno sostenuto la squadra per gli oltre 100′ di gioco. Il tris della squadra di Brocchi arriva nel primo tempo: al 7′ la sblocca Diaw su assist di Dalmonte, per poi raddoppiare venti minuti più tardi. Trova il suo primo gol con maglia del Vicenza Teodorczyk allo scadere del primo tempo con un gran tocco sotto. Nella ripresa la Ternana prova a scuotersi, accorcia le distanze con Donnarumma al 10′, ma poi placa la sua furia. Nel lungo recupero concesso da Sacchi arriva il 3-2 da parte dell’ex biancorosso Pettinari, ma viene annullato per fuorigioco di Donnarumma che gli aveva servito l’assist.

Le note negative della giornata sono i cartellini gialli rimediati da Diaw e Meggiorini: i due attaccanti erano diffidati e salteranno la trasferta a Monza, mentre da valutare le condizioni di Nikita Contini, uscito ad inizio ripresa per infortunio, e di Stefano Giacomelli, costretto a lasciare i suoi in dieci nel finale per un colpo ricevuto al viso.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News