Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Paolo Rossi

Biografia

Paolo Rossi inizia la sua carriera sui campi dell’Ambrosiana e della Cattolica Virtus. A sedici anni viene prelevato dalla Juventus, ma a causa di alcuni infortuni non esordisce in prima squadra.

Ad agosto del 1976 passa al Vicenza. L’anno successivo diventa capocannoniere della Serie A, e grazie alle sue reti il Vicenza arriva secondo. 

Nell’estate 1978 la Juventus lo rivuole, ma non trova l’accordo con il Vicenza per averlo e si va alle buste: vince la squadra biancorossa. Nel 1979 il Vicenza scende in Serie B e qui si conclude la sua avventura in Veneto. Sono 108 gare totali e 66 i gol segnati.

Viene quindi acquistato dal Perugia. In Umbria, alla prima stagione, segna 13 gol in 28 partite. A causa del calcioscommese viene squalificato e non partecipa all’Europe dell’80’.

Nel 1981 passa finalmente alla Juventus. Poche presenze a causa degli infortuni, ma nel 1982 con i bianconeri vince lo scudetto. Poi arriva il Mondiale 1982, cui partecipa e vince con la nazionale azzurra. A fine anno si aggiudica il Pallone d’Oro.
Con 13 goal segnati, vince da protagonista il campionato 1982/83 sempre con la maglia bianconera. A livello europeo, si aggiudica anche la Coppa delle Coppe. Non è sazio. E allora due anni dopo, stagione 1984/85, vince la Coppa dei Campioni (quella della strage del’Heysel) e la Supercoppa Europea, battendo in entrambe le occasioni il Liverpool.
Con la maglia della Juventus segnerà 24 reti in 83 presenze di campionato, mentre in totale sono 138 partite con 44 gol totali.

Dopo la parentesi con la maglia della Juventus, si accasa prima al Milan e poi al Verona.
Con i rossoneri, causa gli infortuni, non emerge. Mentre con i gialloblu totalizza 4 reti in 20 partite riuscendo anche a far qualificare la squadra in Coppa UEFA. Qui dà l’addio al calcio giocato nel 1987.

Appesi gli scarpini al chiodo rimane comunque nel mondo del calcio. Dal 2108 diventa ambasciatore del Vicenza.
Il 9 dicembre 2020 la tragica scomparsa dell’indimenticabile Pablito.

Tutto su Paolo ROssi

Largo Paolo Rossi inaugurato a Vicenza nel giorno del compleanno di Pablito

Inaugurata l’area antistante lo stadio Menti dedicata all’indimenticato campione Una cerimonia emozionante nel giorno...

Venerdì 23 settembre a Vicenza l'inaugurazione di Largo Paolo Rossi

Domani mattina la cerimonia in presenza delle istituzioni vicentine, della moglie e del figlio...

Ultimo commento: "IL VICENZA AVEVA IL CAMPIONE ITALIANO,,,," Commento da Facebook

Paolo Rossi – L’Uomo. Il Campione. La Leggenda. presentato all'Araceli di Vicenza martedì 5 luglio

Una versione inedita del docufilm su Rossi, presentato a Vicenza alla presenza di amici...

Carriera & Palmares

Nazionalità: Italiana
Data di nascita: 23 settembre 1956
Data di morte: 9 dicembre 2020

Carriera

Giovanili

1961-1967

Santa Lucia

1967-1968

Ambrosiana

1968-1972

Cattolica Virtus

1972-1975

Juventus

Club

1973-1975

Juventus

1975-1976

Como

1976-1979

Lanerossi Vicenza

1979-1980

Perugia

1981-1985

Juventus

1985-1986

Milan

1986-1987

Verona

Nazionale

1976-1978

Italia U-21

1977-1986

Italia

Statistiche

Club

Squadra

Presenze

Reti

Juventus

83

24

Como

6

0

Lanerossi Vicenza

94

60

Perugia

28

13

Milan

20

2

Verona

20

4

Nazionale

Squadra

Presenze

Reti

Italia U-21

10

5

Italia

48

20

Bacheca dei trofei

Club

Campionato italiano di Serie B: 1

Lanerossi Vicenza: 1976-1977

Campionato italiano: 2

Juventus: 1981-1982, 1983-1984

Coppa Italia: 1

Juventus: 1982-1983

Coppa delle Coppe: 1

Juventus: 1983-1984

Supercoppa UEFA: 1

Juventus: 1984

Coppa dei Campioni: 1

Juventus: 1984-1985

Nazionale

Campionato mondiale: 1

Spagna 1982

Individuale

Capocannoniere della Serie B: 1

1976-1977 (21 gol)

Capocannoniere della Serie A: 1

1977-1978 (24 gol)

Referendum della Gazzetta nella categoria "Uomo dell'anno": 1

1978

XI All-Star Team dei mondiali: 2

Argentina 1978, Spagna 1982

Pallone d'argento del mondiale: 1

Argentina 1978

Pallone d'oro del mondiale: 1

Spagna 1982

Scarpa d'oro del mondiale: 1

Spagna 1982 (6 gol)

 Pallone d'oro: 1

1982

World Soccer's World Player of the Year

1982

Onze d'or

1982

Miglior calciatore dell'anno secondo la rivista italiana Guerin Sportivo

1982

Capocannoniere della Coppa dei Campioni: 1

1982-1983 (6 gol)

World Soccer's World Player of the Year

1982

Guerin d'oro speciale

1987

Inserito nella FIFA 100

2004

Inserito nelle "Leggende del Calcio" del Golden Foot

2007

Inserito nella Hall of Fame del calcio italiano nella categoria "Veterano italiano"

2016

Inserito nella Walk of Fame dello sport italiano

2021

I Miti biancorossi

Il capitano biancorosso degli anni '60

Giulio Savoini

L'indimenticabile Pablito

Paolo Rossi

Lo storico attaccante del Vicenza

Stefan Schwoch

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments