Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Teo torna al gol: un’arma in più per il Vicenza?

Il polacco non segnava da oltre 3 anni. Contro la Ternana lui e Diaw hanno trascinato i biancorossi. Sabato a Monza l’attacco del Lane sarà ancora sulle sue spalle

Lukasz Teodorczyk ha segnato il terzo gol del Vicenza nella vittoria arrivata domenica contro le Fere al Menti. Il numero 91 aveva segnato l’ultima volta più di tre anni fa: era il 17 febbraio quando il polacco alla Dacia Arena, con la maglia dell’Udinese, timbrava l’1-0 contro l’Hellas Verona. Una rete, arrivata ribattendo in rete un suo calcio di rigore parato, che regalò i tre punti ai bianconeri. Poi però Teodorczyk finì la stagione con 30 presenze e un solo centro all’attivo. Nell’annata successiva ha giocato in prestito al Charleroi, nella Pro League belga, senza però ritrovare il feeling con il gol. A Vicenza è arrivato in gennaio e la rete del 3-0, dopo il bell’assist con veronica da parte di Cavion, è stata di pregevole fattura: un colpo sotto a scavalcare il portiere avversario.

Mister Brocchi domenica ha ritrovato i suoi attaccanti: la doppietta di Diaw (al rientro dopo due turni di squalifica) e il gol di Teo valgono tanto, e sono un buon segnale per il finale di stagione. Il tecnico biancorosso ha esaltato il polacco in diverse occasioni per il suo atteggiamento positivo e lo ha ringraziato per il fatto di giocare con una spalla malandata. E sarà ancora lui a guidare l’attacco del Lane a Monza, viste le assenze di Diaw e Meggiorini, che saranno costretti a guardare il match dai box, a causa della squalifica. Nella speranza che il gol di domenica possa aver sbloccato l’attaccante del Vicenza che ha bisogno anche delle sue reti per provare a fare l’impresa e raggiungere la salvezza.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti