Calcio Vicenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Vicenza-Parma 0-1, le pagelle

Meggiorini ha le occasioni migliori per segnare, Dalmonte e Teodorczyk: serate da dimenticare

Grandi 6 – Praticamente non viene mai impegnato nell’arco della gara. Subisce un gol sul quale nulla può fare

Maggio 6 – Prova diligente senza errori e sbavature. Ci mette tanta esperienza, non rischia dietro ma non riesce a spingere più di tanto. La seconda da titolare è comunque confortante

Brosco 5 – Il voto sarebbe più alto per l’intensità e l’efficacia messa nelle giocate difensive, purtroppo l’errore (il maldestro intervento che ha portato al gol di Tutino) costa caro

Padella 6 – Di nuovo titolare e capitano, disputa una partita accorta e importante a livello caratteriale. Un Padella così va assolutamente fatto giocare nella fase calda del campionato

Crecco 5,5 – Non sarà a disposizione contro l’Ascoli perchè squalifcato. Spesso in difficoltà, come nell’azione che porta all’angolo da cui nasce la rete gialloblu

22′ s.t. Bruscagin 5,5 – Entra come terzino sinistro al posto di Crecco. Fa il suo senza brillare

Dalmonte 4,5 – È una serata no. Non gli riesce quasi nulla e per i difensori è un gioco da ragazzi marcarlo

11′ s.t. Boli 6 – Entra col piglio giusto portando maggiore energia alle giocate offensive del Vicenza. Troppo poco, comunque, per cambiare le carte in tavola

Bikel 6 – Partita onesta, anche se quando deve impostare pecca ancora per ingenuità e imprecisione

Cavion 6 – È il motore del centrocampo, si danna l’anima su ogni pallone e spesso è poco preciso sulle cose più semplici. Suo l’assist a Diaw per il gol annullato per fuorigioco

38′ s.t. Giacomelli 6 – Un tiro sul primo palo che poteva essere letale e invece finisce tra le braccia del portiere. Qualche rimpianto ma entra col giusto atteggiamento

Da Cruz 5,5 – A sinistra si accende poco e male. Era uno degli uomini più attesi, non brilla, non ringhia. Contro l’Ascoli si spera in un’altra prestazione

Diaw 5,5 – Sbaglia tanti palloni facili, soprattutto nel primo tempo. Corre e si sbatte ma gli manca spesso la lucidità in area di rigore

Teodorczyk 4,5 – Una brutta serata. Sbaglia tutto quello che può sbagliare e quando viene sostituito si arrabbia e si leva pure la maglia davanti alla Curva Sud: che scivolone

11′ s.t. Meggiorini 5,5 – Due buone palle per segnare, per il resto troppo statico e l’esperienza non basta più contro difensori arcigni e molto fisici

Brocchi 5,5 – A parte il brutto primo tempo, senza mordente, la sua squadra reagisce nella ripresa sfiorando a più riprese il pareggio. Quarantacinque minuti di foga non bastano però per acciuffare il Parma e conquistare un punto che sarebbe stato prezioso

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Grandi 6 – Praticamente non viene mai impegnato nell’arco della gara. Subisce un gol sul quale nulla può fare. MA STIAMO SCHERZANDO? ma lo sa che il portiere può e deve usare le mani?

Articoli correlati

Molto bene anche Della Morte e prova solidissima di Tronchin...

Dal Network

Articolo originale   Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha...

Articolo originale   Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di...

Articolo originale   Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club...

Altre notizie

Calcio Vicenza