Calcio Vicenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Il Vicenza e i test atletici. Meggiorini è al top nello scatto

Giornate di grande lavoro allo Sporting55, dove la prima squadra e le squadre del settore giovanile si sono sottoposte a prove sulla velocità, sulla forza, l’agilità e il salto

Il Vicenza ha approfittato della sosta per svolgere allo Sporting55 di Fellette di Romano dei test che hanno coinvolto la prima squadra e le formazioni dell’area agonistica del settore giovanile. La società biancorossa ha deciso di intraprendere un percorso di creazione di protocolli univoci per la valutazione degli atleti per accompagnarli nel corso delle stagioni. I test, che hanno misurato le capacità di ogni singolo atleta nella velocità (sui 5 e 20 metri), nel salto, nella potenza, nell’agilità e nella capacità cognitiva, sono stati eseguiti dai giocatori della prima squadra e della Primavera, dagli under 17, 16 e 15 e serviranno a creare un database che illustrerà le aree di miglioramento di ogni singolo con l’assegnazione di esercizi specifici, oltre che i suoi cambiamenti nel corso della stagione e degli anni.

Il lavoro ha impegnato l’intero staff biancorosso (il prof. Pietro Lietti, con Alessandro Dalmonte e Ivan Robustelli, più Paolo Guderzo per il settore giovanile), soddisfatto del risultato complessivo.

Nel test cognitivo (l’atleta inserito in un quadrato con quattro fotocellule doveva toccarle all’accensione della luce verde), il miglior risultato in assoluto è stato registrato da Lorenzo Muraro dell’under 15 con 13.18 secondi, mentre per la prima squadra il migliore è stato Matteo Grandi con 14.82 secondi. Nel test di velocità sui 5 metri, tutta la prima squadra si è attestata sotto il secondo: tra i migliori sono risultati Riccardo Meggiorini, Charles Boli, Nicola Dalmonte e Lukasz Teodorczyk. Sui 20 metri, i valori sono risultati compresi tra i 2.80 e i 3.10 secondi con “Meggio”, Nicola Pasini e Davide Diaw sul podio. Nel salto, invece, la media della prima squadra è stata di 47 centimetri, con Boli che ha primeggiato saltando fino a 64 cm, seguito da Diaw con 54.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Sarà l’ultimo atto di una stagione entusiasmante che nel 2023/2024 ha coinvolto più di 1.000 player...
Il centrocampista è intervenuto durante la puntata di E' solo calcio con altri ospiti...
È stato un anno davvero tribolato riguardo al campo di gioco...

Dal Network

Articolo originale   Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito...

Articolo originale   Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di...

Articolo originale   Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie...

Altre notizie

Calcio Vicenza