Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Brocchi: “Vogliamo affrontare questo finale in maniera importante”

Dopo due settimane di stop domenica 3 aprile il Vicenza torna in campo contro il Brescia al Rigamonti (ore 15.30). Le parole del tecnico biancorosso

Alla vigilia del match contro le Rondinelle Brocchi ha detto: “Abbiamo lavorato per due settimane con l’umore giusto e con quasi tutti gli interpreti a disposizione, tranne Lukaku, Contini e Cappelletti che rientreranno tra 2-3 partite. Gli altri sono riusciti ad allenarsi con continuità ed è stata una cosa bella perché li ho visti dentro nel lavoro, con la voglia di trovare la condizione migliore per affrontare questo finale in maniera importante”.

Per la sfida contro il Brescia il Lane recupera Ranocchia: “Ci è mancato in questo ultimo periodo, sia da un punto di vista tecnico che numerico e per questo abbiamo dovuto far giocare tanto gli altri centrocampisti – ha commentato il tecnico -. È positivo averlo recuperato, anche se non ha ancora una condizione ottimale, penso partirà dalla panchina contro il Brescia.

Nei giorni scorsi è arrivato il rinnovo di Emanuele Padella che mister Brocchi ha accolto con gioia: “Mi fa molto piacere, è un ragazzo meraviglioso e un professionista esemplare. Ha il Vicenza dentro e sente la responsabilità. So di poter sempre fare affidamento su di lui, sia per un minuto che per centro, anche se in questo momento è un po’ indietro nelle gerarchie”.

Ma ora l’attenzione è rivolta alla partita contro il Brescia: “Dopo la sosta e una serie di risultati importanti che ci hanno permesso di riagganciarci al gruppo, dovremo essere consapevoli del fatto che troveremo un Brescia che partirà forte, hanno cambiato allenatore ed emotivamente daranno qualcosa in più – ha detto il tecnico biancorosso -. Dovremo partire forti anche noi ed avere quella lucidità e carica agonistica per affrontare una partita difficile contro una squadra forte. Come giocheranno? Dobbiamo pensare di più a noi, so cosa chiede Corini alle sue squadre, però vedremo, visto che non conosce magari ancora bene gli interpreti che ha a disposizione. Ma saranno carichi perché si stanno giocando qualcosa di importante, come noi d’altronde. Palla che scotta? Noi ogni partita non possiamo sbagliare, abbiamo giocato tante gare in questi ultimi due mesi, ma abbiamo fatto un percorso importante che ci ha permesso di arrivare a giocare un finale di campionato in una posizione di classifica diversa, ma non è ancora sufficiente. Dobbiamo continuare a spingere, fare meglio, perché ogni punto può essere importante per raggiungere il nostro obiettivo. La palla quest’anno è sempre stata calda, la speranza è che l’ultima vittoria possa dare un po’ più di serenità, senza perdere umiltà e cattiveria agonistica, dando forza al gruppo”.

Infine Brocchi ha concluso parlando di Teodorczyk e dei tifosi biancorossi che invaderanno il Rigamonti di Brescia: Teo si è allenato bene, ne aveva bisogno. Ha recuperato un po’ di condizione, anche se venerdì non si è allenato per un problema al collo, ma credo sarà a disposizione per la partita. I tifosi? Se ci fossero stati ancora posti, probabilmente sarebbero stati ancora di più. Ho sempre detto che l’aiuto che ci hanno dato è stato importante, vista la stagione difficile. Se siamo in questa posizione oggi e se abbiamo la possibilità di giocarcela fino alla fine, è anche merito loro. Questa squadra ha bisogno di supporto mentre il tutti contro tutti avrebbe danneggiato ulteriormente, invece questo loro modo di aiutarci, ci ha dato una spinta in più”.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.