Calcio Vicenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Brocchi dopo Vicenza-Crotone: «Obiettivo molto difficile, ma siamo ancora lì»

Il tecnico biancorosso è deluso per il risultato, ma non perde le speranze

Queste le dichiarazioni post-gara di Cristian Brocchi. «Tutti noi volevamo la vittoria ad ogni costo. Ci dispiace non essere riusciti a dare una gratificazione ai nostri tifosi. È stata una partita difficile: se siamo in questa posizione di classifica è perché i problemi ci sono, le lacune le abbiamo. Se avessimo la forza di vincere facilmente tutte le partite non saremmo in questa situazione. Nonostante una prestazione non entusiasmante abbiamo avuto quattro occasioni da gol, è un peccato perché non riusciamo mai a vincere una partita in modo non meritato, dobbiamo sempre meritarcelo al 100 per cento».

«Il Crotone è una squadra che ha giocatori rapidi, veloci e bravi tecnicamente nel reparto offensivo. Paradossalmente abbiamo avuto più difficoltà quando sono rimasti in dieci: loro si chiudevano molto bene con due linee da quattro molto strette. Maric riusciva a gestire bene il pallone e smistarlo verso i loro esterni molto rapidi e pericolosi. Gli scontri diretti si giocano sui nervi, sul carattere, su tutti questi aspetti che incidono su una squadra che sta cercando di arrivare all’obiettivo con grande difficoltà. Sei occasioni noi, due loro: non abbiamo fatto una bella partita e siamo stati timorosi. Dovevamo muovere di più la palla con l’uomo in più invece di aver fretta di forzare la giocata. Noi abbiamo forzato tanti palloni, sbagliando: qualcuno si è fatto prendere dall’ansia. L’aspetto caratteriale ed emotivo incide molto. Era più facile giocare per il Crotone che non per noi: avevamo il peso della vittoria sulle spalle. Pesa non aver vinto oggi, perché potevamo sorpassare le nostre dirette avversarie e avremo una partita molto difficile contro la squadra più in forma del campionato in questo momento».

«Conosco la squadra, so pregi e difetti: continueremo ad andare avanti per arrivare all’obiettivo che è molto difficile ma è ancora lì. La Curva ha esternato in modo molto chiaro ed esplicito il proprio sentimento: era una questione di rispetto nei confronti di ciò che ci hanno dato in questo campionato. La situazione è difficile per tutti, ma dobbiamo credere che alla fine della stagione ce la faremo».

«Dobbiamo tenere botta, prenderci le critiche: me le prendo io per primo per quello che ho detto e che dirò, ma dobbiamo continuare a lottare fino all’ultimo secondo. Il pubblico ci sta dando una mano incredibile da tutta la stagione. In altre piazze avremmo vissuto situazioni drammatiche e non saremmo nemmeno qui aggrappati al carro dei playout, è anche grazie al loro sostegno. Se come oggi ci vengono addosso perché si aspettavano una partita diversa, ci sta, perché lo volevamo anche noi, ma purtroppo abbiamo dei limiti che non ci hanno permesso di vincere».

Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Basta sparare cagate! Cambiate mestiere!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

VATTENE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Coxaxe

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Va a cagare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Il Crotone era molto più in palla di noi anche in 10, noi amorfi senza un minimo di grinta e di idee

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Dimissioni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Abbi almeno la decenza di stare zitto . Sempre e solo parole . Purtroppo per vincere non bastano schemi, cambi di moduli e tattica . Purtroppo……

Articoli correlati

Sarà l’ultimo atto di una stagione entusiasmante che nel 2023/2024 ha coinvolto più di 1.000 player...
Il centrocampista è intervenuto durante la puntata di E' solo calcio con altri ospiti...

Dal Network

Articolo originale   Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito...

Articolo originale   Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di...

Articolo originale   Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie...

Altre notizie

Calcio Vicenza