Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Vicenza-Crotone, le pagelle

Non si salva praticamente nessuno. Teodorczyk ha il merito di mettere pressione al difensore e costringerlo all’autogol

Grandi 5,5 – Sul gol oggettivamente può far poco, su altre palle che danzano dalle sue parti non è lesto ad intervenire

Maggio 5,5 – Va in difficoltà quando il Crotone accelera e mostra segni di stanchezza nel finale. Più bravo ad inserirsi nei corridoi liberi quando il Vicenza attacca

Brosco 5 – Non ci sarà contro il Benevento perchè era diffidato. Prova incolore come tutti i compagni di reparto

De Maio 5 – Pallido e assorto in tante, troppe situazioni. Non dà la sensazione di guidare con sicurezza la retroguardia, ma non è aiutato

Crecco 5 – Ha il merito di battere il calcio d’angolo da cui nasce l’1-0, ma troppo poco. In ritardo in occasione del pareggio di Marras

Bikel 5 – Il Crotone, anche in dieci, sembra padrone del centrocampo. Non riesce a fare filtro, recupera pochi palloni e sbanda spesso quando ha la palla tra i piedi

Cavion 5 – Come Bikel, rincorre a vuoto gli avversari e non ne azzecca molte

12′ s.t. Boli 4 – Come ogni altra volta, entra e non porta nulla di buono, sia per incapacità che per merito degli avversari

Diaw 4,5 – Prova deludente e un attaccante come lui deve segnare quando si trova a tu per tu col portiere (come nel primo tempo, quando Giacomelli lo serve bene in profondità)

Ranocchia 5,5 – Cambia tre ruoli e per tempi e idee è sicuramente uno dei migliori, l’unico che prova ad accendere la squadra. Ma nemmeno lui riesce ad essere incisivo

Giacomelli 5,5 – Consegna una palla deliziosa a Diaw, si mette in evidenza per altre buone giocate. Complessivamente nemmeno lui si salva in una partita mal giocata da tutta la squadra

12′ s.t. Dalmonte 4,5 – Spiace ma il giudizio è sempre lo stesso da molte giornate a questa parte. Sembra svagato, irriconoscibile. Il suo cambio non dà la scossa

20′ s.t. Meggiorini 5 – Alla fine qualcosa combina sempre quando subentra. Peccato abbia due ottime palle-gol e le sprechi, soprattutto la conclusione a porta mezza vuota che centra il palo

Teodorczyk 6 – La sufficienza è perchè dal suo movimento nasce l’autogol del Crotone. Per il resto corre e si dà da fare finchè può. Il più generoso

Brocchi 4,5 – Non fa girare a dovere la squadra nella partita più importante, perchè sì, era una partita decisiva per il Vicenza. In 11 contro 10 meglio il Crotone. Non ci siamo proprio

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.