Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Come Francesco Baldini ha trasformato il Vicenza

“A sua immagine e somiglianza”. Il nuovo tecnico è riuscito a trasmettere grinta e determinazione ad una squadra che sembrava allo sbando

La probabilità di vedere il Vicenza ai playout era davvero bassa. Tra i momenti più negativi della stagione il pareggio interno con il Crotone, in superiorità numerica. La sconfitta di Benevento qualche giorno dopo di fatto costò la panchina a Brocchi. Non in tanti avrebbero accettato di prendere in mano una squadra disastrata a quattro giornate dalla fine. L’ha fatto Francesco Baldini, che già veniva da una grossa delusione, con la stagione finita in anticipo a Catania a causa del fallimento societario.

La sconfitta alla prima con il Perugia aveva fatto pensare ad una stagione compromessa, ma la determinazione di Baldini e il suo staff ha portato questo Vicenza ad un’impresa sportiva, che ora in tanti si aspettano possa essere completata ai playout. Grinta e cuore sono sicuramente componenti importanti, come ha ammesso lo stesso tecnico biancorosso: “Ho portato il mio carattere, la determinazione, che mi ha permesso di fare questo mestiere visto che, da calciatore, non avevo grandissime doti tecnicheEppure è chiaro che il suo Lane ha anche fatto un passo in avanti dal punto di vista del gioco, soprattutto a livello difensivo. Un solo gol subito nelle ultime tre (che sono state tre vittorie), frutto del lavoro dell’intera squadra, oltre che della retrovia portata a tre, con Maggio e Lukaku avanzati, ma sempre pronti a dare una mano dietro.

Un’idea di calcio concreto e “cattivo”, nel modo giusto, che si accompagna ad una gestione più fluida del possesso con belle iniziative in ripartenza. Anche se, c’è da dire, fin qui non sempre sfruttate. Ora mancano gli ultimi cruciali 180′ e Baldini subito dopo la partita di venerdì scorso contro l’Alessandria, sabato ha ritrovato i suoi in campo per continuare a lavorare. Verso un obiettivo: la salvezza.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.