Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Italia in finale ai Giochi del Mediterraneo, con Mancini del Vicenza capitano

Il talento biancorosso ha concluso la partita con la fascia al braccio. Battuto 2-1 il Marocco, in finale lunedì c’è la Francia

Gli azzurrini, ancora una volta trascinati da Raimondo, autore di una doppietta, staccano il pass per l’ultimo atto dei Giochi del Mediterraneo. Lunedì 4 luglio alle ore 21.30 italiane al Complexe Olympique di Oran l’Italia U18 affronterà la Francia che nell’altra semifinale ha battuto la Turchia. Le reti azzurre sono arrivate entrambe nel secondo tempo: al 10′ e al 16′, appunto per opera di Raimondo. Al 3′ di recupero accorcia il Marocco su calcio di rigore con Khalifi, ma al triplice fischio è festa per l’Italia.

“C’è grande soddisfazione per il raggiungimento della finale – le parole di Franceschini riportare sul sito della FIGC -. Le condizioni del campo ci hanno creato qualche difficoltà di adattamento al nostro gioco ma nel secondo tempo abbiamo sistemato alcune cose ed è andata meglio. Questi ragazzi stanno vivendo un’esperienza incredibile, sia per lo spirito olimpico dei Giochi del Mediterraneo che per il fatto di giocare in stadi così pieni: sono contesti che fanno crescere al di là del risultato”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.