Calcio Vicenza
Sito appartenente al Network

Ronaldo: “La chiamata del Vicenza non si può rifiutare”

Il nuovo centrocampista biancorosso si è presentato alla stampa. “Questo gruppo è umile, ci sono i presupposti per fare un anno importante”

Tocca a Ronaldo a presentarsi a Vicenza: “Se ti chiama il Lane è difficile rifiutare, arrivare in una società con una storia così importante è motivo d’orgoglio. Padova? Non vorrei parlare del passato, sono stati tre anni belli, mi spiace per come è finita”.

Il centrocampista dovrà scontare ad inizio stagione le quattro giornate di squalifica rimediate durante la finale playoff della scorsa annata, sta seguendo un programma di allenamenti a parte: “Ho iniziato dopo i miei compagni, e sto facendo un lavoro diverso per stare bene quando sarà disponibile per giocare. Sto abbastanza bene e sto seguendo il programma personalizzato che lo staff ha preparato per me. Obiettivi? Partire come favorite non è facile, dovremo creare un gruppo unito e qui a Vicenza lo stadio può fare la differenza”.

Ronaldo ha parlato anche del gruppo: “Ci sono tanti ragazzi giovani e umili. Tutti lavorano sempre al 100% e seguono le indicazioni del mister, quindi secondo me ci sono i presupposti per fare una stagione importante. Non sarà facile, ci sono tante squadre che lotteranno per i piani alti. Almeno sulla carta, poi quando iniziano le partite si vedrà. Noi faremo di tutto per fare un campionato da protagonisti e riportare il Vicenza dove merita. Lo slittamento dell’inizio del campionato? Può essere anche una cosa positiva per noi: abbiamo più tempo per amalgamare il gruppo e farci trovare al 100% al via”.

“Il segreto per vincere? Non lo conosco – ha scherzato il mediano biancorosso -, visto che non ci sono riuscito. La continuità e il gruppo sono fondamentali, poi dipende anche dalla stagione: con il Padova abbiamo fatto tantissimi punti per due annate, ma non siamo riusciti a salire in Serie B”. 

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Bisogna….no faremo un campionato importante!!!

Nico
Nico
1 anno fa

…e mi raccomando…..testa a posto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ricordati che non sei a padova qui

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Le due prossime amichevoli sono importanti per il Mister

Articoli correlati

Le modalità d'acquisto dei biglietti per la trasferta all'Euganeo ...
Prevista pioggia anche nella giornata di domani, venerdì...

Dal Network

Articolo originale   Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di...

Articolo originale   Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie...

Articolo originale   Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros...

Calcio Vicenza