Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ronaldo: “La chiamata del Vicenza non si può rifiutare”

Il nuovo centrocampista biancorosso si è presentato alla stampa. “Questo gruppo è umile, ci sono i presupposti per fare un anno importante”

Tocca a Ronaldo a presentarsi a Vicenza: “Se ti chiama il Lane è difficile rifiutare, arrivare in una società con una storia così importante è motivo d’orgoglio. Padova? Non vorrei parlare del passato, sono stati tre anni belli, mi spiace per come è finita”.

Il centrocampista dovrà scontare ad inizio stagione le quattro giornate di squalifica rimediate durante la finale playoff della scorsa annata, sta seguendo un programma di allenamenti a parte: “Ho iniziato dopo i miei compagni, e sto facendo un lavoro diverso per stare bene quando sarà disponibile per giocare. Sto abbastanza bene e sto seguendo il programma personalizzato che lo staff ha preparato per me. Obiettivi? Partire come favorite non è facile, dovremo creare un gruppo unito e qui a Vicenza lo stadio può fare la differenza”.

Ronaldo ha parlato anche del gruppo: “Ci sono tanti ragazzi giovani e umili. Tutti lavorano sempre al 100% e seguono le indicazioni del mister, quindi secondo me ci sono i presupposti per fare una stagione importante. Non sarà facile, ci sono tante squadre che lotteranno per i piani alti. Almeno sulla carta, poi quando iniziano le partite si vedrà. Noi faremo di tutto per fare un campionato da protagonisti e riportare il Vicenza dove merita. Lo slittamento dell’inizio del campionato? Può essere anche una cosa positiva per noi: abbiamo più tempo per amalgamare il gruppo e farci trovare al 100% al via”.

“Il segreto per vincere? Non lo conosco – ha scherzato il mediano biancorosso -, visto che non ci sono riuscito. La continuità e il gruppo sono fondamentali, poi dipende anche dalla stagione: con il Padova abbiamo fatto tantissimi punti per due annate, ma non siamo riusciti a salire in Serie B”. 

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.