Calcio Vicenza
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Baldini dopo Vicenza-Mantova: “Siamo migliorati in fase di non possesso”

Il tecnico biancorosso al termine del match contro i virgiliani ha commentato i progressi della sua squadra e soprattutto ciò su cui c’è da lavorare

“Partiamo dal presupposto che il risultato in questo momento mi interessa molto poco. Abbiamo fatto recuperare diversi giocatori, non abbiamo infortunati e questo è fondamentale visto anche il ritiro importante che abbiamo fatto – ha detto Baldini. Il primo tempo mi è piaciuto, com’è normale che sia c’è tanto da migliorare. Contro il Mantova hanno fatto un po’ più di fatica i ragazzotti che abbiamo messo dentro nella ripresa, ma hanno grande disponibilità e, dopo una partenza veramente forte, stanno accusando un po’ la stanchezza. La squadra è migliorata nella fase di attesa, quando gli altri hanno la palla. Nei primi 45’ abbiamo concesso pochissimo e creato delle ottime ripartenze”.

Nei primi minuti di gara è arrivato il gol e il Vicenza si è fatto apprezzare: “Nei primi 15′ si sono viste giocate importanti, ma in tutto il primo tempo c’è stata una buona interpretazione della gara. Piacerebbe a tutti vincere 4-0 ogni partita, ma non sarà così in questa stagione. Dobbiamo avere pazienza: incontreremo squadre che si chiuderanno quindi dobbiamo migliorare molto sul possesso palla e stare attenti sulle ripartenze. Dobbiamo lavorare sulle marcature preventive e pure sull’uscita dei quinti, per capire quando devono rompere la linea e quando non conviene. Siamo lontani dalla perfezione, ma stiamo migliorando. Sto dando minutaggio a tutti e tutti si stanno facendo trovare pronti, anche in ruoli diversi. Il gol del Mantova è arrivato su un errore evidente dell’arbitro, ma ci saranno partite in cui domineremo e alla prima occasione prenderemo gol. Ripeto: non sarà un campionato facile”.

Il tecnico biancorosso ha parlato anche dello slittamento dell’inizio del campionato: “Quando si trova tempo di lavorare prima delle partite ufficiali fa sempre piacere, non fa piacere che i campionati vengano slittati sempre per le stesse cose – ha detto Baldini -. Come ben sapete vengo da Catania che è fallito e ogni anno ci ritroviamo a parlare di questo tipo di cose, e questo è un rammarico. Per quanto riguarda il lavoro più tempo c’è meglio è, soprattutto per una squadra che ha cambiato tanto, che deve inserire i giovani e che chiede agli esterni di attacco di fare qualcosa di diverso da quello che erano abituati”.

Freddi Greco? Ha un motore diverso per questa categoria, ci sono pochi giocatori con il suo passo. Con il primo controllo ti salta e poi è difficile da prendere. Un’altra qualità che ha è che da quando lo alleno, dall’Under 17 alla Roma, ha fatto tutti i ruoli, tranne il portiere, è un jolly importante”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Nico
Nico
1 anno fa

Queste sono le classiche partite dove i tifosi dovrebbero essere pagati x andare allo stadio

Articoli correlati

Le dichiarazioni del tecnico del Lane dopo il successo in casa della capolista...
Vecchi eguaglia il record di risultati utili consecutivi e guadagna tre punti pesantissimi in casa...
In 1' il centrocampista brasiliano ne segna due: uno su calcio di punizione, l'altro approfittando...

Dal Network

Articolo originale   Joe Barone non ce l’ha fatta. Dopo il malore che lo ha colpito...

Articolo originale   Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di...

Articolo originale   Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie...

Altre notizie

Calcio Vicenza