Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Approfondimenti

Il Vicenza dovrà rinunciare a Ronaldo per quattro turni

Il centrocampista era stato sanzionato pesantemente nella finale playoff col Palermo

I tifosi biancorossi e Francesco Baldini aspettano con ansia di vedere in campo Ronaldo Pompeu da Silva, ma il giocatore non sarà a disposizione subito, come gli altri suoi compagni. Un po’ per la condizione fisica da recuperare, come ha spiegato l’allenatore biancorosso che lo vuole avere al cento per cento.

E un po’, è bene ricordarlo, perchè su Ronaldo pesa una squalifica di quattro giornate, rimediate nella finale playoff persa col Palermo, da scontare nel prossimo campionato. Questa era stata la motivazione: “per avere, all’11′ del secondo tempo, tenuto una condotta violenta nei confronti di un calciatore avversario in quanto, lo colpiva con una testata provocandogli fuoruscita di sangue dal labbro. Misura della sanzione in applicazione dell’art 38 C.G.S, valutate le modalità complessive della condotta, di particolare pericolosità in considerazione della parte del corpo dell’avversario attinta, e considerato che con la condotta tenuta Ronaldo ha provocato una ferita con fuoriuscita di sangue”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da Approfondimenti

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.