Calcio Vicenza
Sito appartenente al Network

Stoppa si presenta a Vicenza: “Felice di essere in questa piazza”

Il nuovo giocatore biancorosso ha parlato del suo arrivo al Lane poco prima del gong

Una trattativa iniziata ad inizio mercato e conclusasi proprio all’ultimo giorno, quando nessuno oramai ci sperava più, quella che ha portato Matteo Stoppa in biancorosso: “Effettivamente è stato un po’ rocambolesco, ma sono davvero felice di essere qui in questa piazza. A Palermo sono cambiati diversi piani e ho preferito venire qui a Vicenza dove c’è anche un direttore che mi ha voluto fortemente e ora voglio giocarmi le mie carte”.

“Contro la Pro Sesto è stata una vittoria importante, all’esordio ci tenevamo a fare benissimo e così è stato. C’è da lavorare tanto perché il campionato è lunghissimo e sarà una bellissima stagione, in cui cercheremo di essere protagonisti”, ha continuato.

“Sono una seconda punta, trequartista, mi piace svariare su tutto il fronte d’attacco. Mi piace ricevere palla nei piedi e anche in profondità, dove mi metterà il mister cercherò di dare il massimo – ha detto Stoppa che là davanti però se la dovrà vedere con diversi colleghi di qualità -. La competitività nel calcio è una cosa positiva: noi siamo una squadra forte, in ogni reparto, ma la cosa importante è che non c’è egoismo. Se siamo uniti faremo grandi cose”. 

“Questa è una piazza che ha poco a che fare con la Serie C, possiamo solo che ringraziare i tifosi che ci stanno vicino e speriamo di farli gioire. Il clima è ottimale, dal primo giorno ho visto dei ragazzi fantastici. Siamo vogliosi di fare bene, soprattutto il Padova, che come ogni derby sarà una partita a sé. Se conoscevo qualcuno? Con Bellich e Ronaldo abbiamo giocato insieme a Novara, sono felice di averli ritrovati”. 

Matteo Stoppa ha concluso fissando gli obiettivi della sua stagione: “Personalmente voglio migliorarmi sempre di più. Sono giovane, ma la strada è ancora tanto lunga. Voglio aiutare i miei compagni e raggiungere l’obiettivo che abbiamo tutti ci siamo prefissati e spero di segnare tanti gol e assist”.

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Stoppa sia orgoglioso di indossare la maglia biancorossa

Articoli correlati

Le dichiarazioni del tecnico biancorosso alla vigilia dell'importante match contro la Triestina ...

Dal Network

Articolo originale   Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di...

Articolo originale   Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie...

Articolo originale   Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros...

Calcio Vicenza