Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Valietti: “A Vicenza per fare una grande stagione”

L’esterno, arrivato nell’ultimo giorno di mercato, si presenta così ai tifosi del Lane

“Dopo una stagione negativa sia personalmente che di squadra, per il Vicenza, c’è voglia di riscatto e di far vedere che la scorsa stagione è stato un piccolo inciampo. C’è voglia di fare una grande stagione – sono le prime dichiarazioni di Federico Valietti, classe 1999, che poi ha parlato del suo ruolo -. Ho già giocato da quinto, sia nelle giovanili dell’Inter, che il primo anno che sono uscito, a Crotone, mentre lo scorso anno giocavo in una difesa a quattro quindi mi sono adattato come terzino. Lavorerò per mettermi a disposizione della squadra e del mister. C’è anche la possibilità che giocherò anche come braccetto di destra, me lo hanno detto sia il direttore che il mister”. 

Con la maglia numero 2 sulle spalle ha già fatto il suo esordio in biancorosso, contro la Pro Sesto: “Il numero non ha un significato, avrei voluto il 4, perché il mio idolo da sempre è Javier Zanetti. La trattativa? Non è nata l’ultimo giorno di mercato, Balzaretti mi aveva già cercato a gennaio. Sono contento di essere qui e che si sia fatto un investimento su di me, con un prestito biennale e il mio obiettivo è impegnarmi per diventare di proprietà del Vicenza“. 

“Già dai primi giorni ho visto un ambiente carico con una tifoseria molto importante e presente, questo ci darà una spinta in più – ha detto Valietti parlando anche in vista del match di sabato contro i biancoscudati -. Sarà una partita molto importante, che stiamo preparando bene. Pur essendo un derby dobbiamo stare tranquilli, perché è pur sempre una partita undici contro undici”. 

Murgita? Lo ringrazio moltissimo, mi ha sempre trattato bene e spero di fare almeno un minimo di quello che ha fatto qui a Vicenza – ha concluso il nuovo giocatore biancorosso che viene da Pordenone -. Il Pordenone? Sicuramente è una squadra strutturata, con un allenatore esperto come Di Carlo per la categoria e sicuramente sarà una di quelle che lotterà per stare al vertice e salire subito di categoria. Ma ce ne sono tante altre, tra cui ovviamente noi”. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.