Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ferrari dopo Vicenza-Lecco: “Nessun titolare, c’è un’intesa molto bella”

Le parole di El Loco dopo il successo del Menti, in cui ha trascinato il Lane con una doppietta

“Ringrazio Tacchinardi che ha detto che ho spaccato la partita – ha detto il bomber biancorosso -. Per fortuna è andata come volevamo, l’ho sbloccata e poi siamo riusciti a dimostrare che ci troviamo tutti e che facciamo un bel gioco. Segnare altri due gol al Menti è stato veramente bello. Sono contento della fiducia del mister, è merito suo se sono migliorato in tante cose.”

Ferrari è tornato sulla sua condizione fisica, a partire dal ritiro: “Sono quasi 90 kg, dovete capire come ho faticato in ritiro – ha spiegato ridendo El Loco -, ma abbiamo avuto un team che mi ha seguito e credo che abbiamo fatto un buon lavoro”. 

“I gol? Il primo è arrivato dopo un altro assist spettacolare di Dalmonte, ho dovuto solo toccarla – ha continuato -. Mentre il secondo è stato più bello, poi sotto la Curva, anche perché ci ha dato serenità: sull’1-0 si rischia sempre. Poi invece sono arrivati anche i gol di Greco e Stoppa. Tra tutti c’è un’intesa molto bella: non esistono titolari, siamo importanti tutti e ruotiamo”. 

“Dedico i gol sempre a Giada e ai miei e a mio fratelli, che mi sono sempre stati vicini – ha concluso Ferrari -. Quattro gol? Non mi sono dato un obiettivo, ma spero di giocare sempre così, per un attaccante il gol è fondamentale. Sono felice però anche quando segnano i miei compagni, perché così siamo sereni e avere un gruppo tranquillo è fondamentale”. 

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News