Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ghirelli a tutta… C. E anche il Vicenza legge con interesse

Il presidente della Lega Pro intervistato da Il Giornale di Vicenza

Nell’edizione odierna de Il Giornale di Vicenza, Francesco Ghirelli ha detto tutta una serie di cose che interessano le squadre di serie C, e dunque anche il Vicenza. Ghirelli ha parlato un po’ di tutto, della possibilità di giocare al mattino, del gioco fermo, della situazione in cui versa la Lega Pro.

«Per quel che riguarda le gare al mattino, il 28 settembre abbiamo l’assemblea e sarà argomento all’ordine del giorno. Si potrebbe giocare verso le 12. I costi ormai sono insostenibili».

Sul gioco fermo, problema sollevato anche dal tecnico del Lane Baldini… «Farò verificare, ma ognuno ha le sue responsabilità. Ad inizio campionato abbiamo fatto un incontro con allenatori, capitani, giudici sportivi, dirigenti e tra i vari argomenti è stato affrontato quello della panchina aggiuntiva che è stata ampliata a più presenze. Però dai filmati si vede chiaramente che spesso chi ne fa parte entra in campo a volte per festeggiare un gol, a volte per protestare. Lo dico chiaro: se non ci si ridimensiona io la tolgo. Poi in senso più generale qui entra in campo la lealtà sportiva perché spesso noto che atteggiamenti che fanno arrabbiare quando si vince magari vengono poi applicati quando si perde e viceversa. Comunque farò verificare, potrebbe essere la strada giusta per colpire i furbetti che credono che le regole valgano solo per gli altri».

Come sta la Lega Pro? «Da un punto di vista tecnico-sportivo, è un bel campionato. Assisterò a PordenonePadova, presto verrò pure al Menti».

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News