Resta in contatto

News

Torna la storica maglia del Real Vicenza

Per festeggiare i 45 anni del Real, la società ha riprodotto la storica maglia biancorossa

Una maglia indossata, tra gli altri, da Paolo Rossi. Con quella casacca Pablito siglò 24 reti vinse il titolo di capocannoniere della Serie A e il mitico Real Vicenza ottenne il miglior piazzamento della storia biancorossa: il secondo posto nella massima serie. Quella del Real è “una favola che ha fatto sognare generazioni di tifosi e una maglia, diventata simbolo di un’epoca, riproposta oggi grazie alla preziosa ricerca sul materiale svolta da Lanerossi, per celebrare i 45 anni di una squadra rimasta nel cuore di tutti gli amanti del calcio”, si legge nell’articolo pubblicato dal club.

Ecco allora che il LR Vicenza ha voluto rendere omaggio alla storia e il progetto, che questa mattina è stato raccontato dal dg Paolo Bedin e dal ceo di Marzotto Lab Luca Vignana, celebra il legame tra le due storiche società. La maglia non ha etichette, se non quella di “official product” per replicare con la maggior fedeltà il capo originale.

Il capo, prodotto in 150 pezzi in edizione limitata, è contenuta all’interno di un cofanetto esclusivo che riporta i colori biancorossi e il logo “R”, con il coperchio che può essere ribaltato e lasciato aperto rendendolo così un oggetto da esposizione. Tra qualche settimana, sarà acquistabile senza numeri, oppure su ordinazione, con i numeri principali, tra cui il 9 indossato da Paolo Rossi.

Le parole del dg Bedin: “Abbiamo deciso di celebrare i 45 anni del Real Vicenza con la maglia dell’epoca che grazie alla collaborazione importante con Lanerossi e con il gruppo Marzotto è rinata, ricostruendola nel dettaglio. Tra qualche settimana, non appena la maglia sarà disponibile, vogliamo creare un evento in coincidenza di una gara, invitando tutti i protagonisti dell’epoca e donando loro un cofanetto contente la loro maglia”. Mentre Vignaga ha commentato: Per noi è veramente un grande onore oggi essere qui. Con Lanerossi, che si occupa dell’accessorio tessile per la casa, stiamo facendo un grande lavoro di recupero degli archivi storici e questo progetto si inserisce pienamente nel percorso del nostro brand attuale. Lanerossi si contraddistingue per questa unione con il Vicenza e in ogni luogo dove vado, appena dico Lanerossi, scatta nella mente di ognuno il binomio con la squadra di calcio. Stiamo aprendo un flagship store a Brera, a Milano, è abbiamo deciso di dedicare un cameo lì a questa maglia e a quella squadra”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Altro da News