Calcio Vicenza
Sito appartenente al Network

Il Vicenza e le altre: un altro semaforo verde per il Pordenone di Mimmo

Primo allungo dei ramarri, Padova ancora al rallentatore

È stato un turno strano. La caduta del Renate, il pareggio della Feralpi contro il modesto Mantova. Fortuna che il Vicenza ha imposto al Menti la legge del più forte, schiantando la Triestina.

Il girone A sembra comunque non essere più tanto equilibrato. Il Pordenone di Mimmo Di Carlo ha preso un po’ il largo andando a vincere la quarta gara di fila e al momento è la formazione da battere. Probabilmente è la più quadrata di tutte, quella squadra che non ha mai viaggiato sulle montagne russe, alternando prestazioni con goleade e brutti ko.

Il Lane non è lontano dalla vetta, ma si trova in una metà particolarmente agguerrita, con parecchie squadre nel giro di pochi punti. Una vittoria nel derby con l’Arzignano potrebbe consegnare la squadra anti-Pordenone.

Subscribe
Notificami
guest

1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Speriamo che anche Mimmo trovi il semaforo rosso ,dopo esser stato ben pagato a Vicenza ha contribuito a rovinarci il campionato di serie B ,e dopo che se ne e andato ci rompe ancora adesso

Articoli correlati

Dal Network

Articolo originale   Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di...

Articolo originale   Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie...

Articolo originale   Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros...

Calcio Vicenza