Calcio Vicenza
Sito appartenente al Network

Ferrari dopo Novara-Vicenza: “Non ci riesce la rincorsa e fa male”

«Ma non siamo giù di morale e speriamo di ripartire col Mantova»

Ritorno al gol in campionato, e che gol, per Franco Ferrari. «Siamo più che dispiaciuti, più che altro per la prestazione che hanno visto tutti che hanno fatto i ragazzi. Nonostante fossimo partiti sotto, giocando bene perché penso che nel primo tempo abbiamo fatto una partita di buon livello, ci dispiace tanto perché siamo andati avanti, l’abbiamo recuperata e poi perdere i tre punti così, all’ultimo respiro, è brutto. È brutto più che altro per la prestazione che hanno fatto i ragazzi, ci dispiace dentro, non abbiamo parole da dire. Un episodio all’ultima palla della partita che ci fa male. Purtroppo non ci riesce la rincorsa, ci fa male, siamo veramente dispiaciuti»

Quanto pesa non portare a casa partite come questa? «Pesa sì, però vedendo la prestazione della squadra dobbiamo puntare su quello che abbiamo fatto bene, sapendo che abbiamo pareggiato la partita così. Come ha detto il mister prima, dobbiamo vederla in settimana a freddo e vedere le cose positive che, secondo me, sono state tante. Abbiamo visto che chi gioca, chi non gioca, chi entra e chi non entra, fa lo stesso lavoro a livello alto di prestazione, quindi dobbiamo lavorare tanto e andare avanti, non c’è altro da fare. Sono contento per gol e assist ma non me lo godo. Siamo un gruppo che lavora tutti i giorni assieme e vedere il gruppo che fa di tutto per vincere e poi ci portano via i tre punti così, fa male. Spero di godermela più avanti, magari con una vittoria di squadra. Sull’ultima palla in attacco con tre loro giocatori ho cercato di prendere fallo. È partita la palla in avanti e lì con una mischia su mischia, capita poche volte, ma ci sta capitando spesso. Ci dispiace, non ci sono da cercare colpevoli perché non ce ne sono. La palla in area, ci sono 10 persone assieme, è dura da vedere ma sappiamo le cose belle che abbiamo fatto oggi e dobbiamo lavorare su quelle.
Come sto? Grazie al lavoro dello staff medico e tecnico sono in una condizione migliore, penso si sia visto oggi che ho fatto 90′ di un alto livello. Sono contento per quello, perché era da un po’ che mi sentivo un po’ così. Ora per fortuna sto bene e posso dare il mio contributo alla squadra come ho sempre fatto. Ho dovuto fare una settimana-due di recupero. Ora per fortuna è passato e bisogna guardare avanti.
Venerdì il Mantova? Secondo me sono le partite che vogliono giocare tutti, siamo pronti, non siamo giù di morale come tanti dicono perché vedo la squadra ogni giorno come lavora. Stiamo lavorando tanto e speriamo di ripartire dalla gara di venerdì».

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Tony
Tony
2 mesi fa

Serie C anche quest’anno

Roberto
Roberto
2 mesi fa
Reply to  Tony

Caro loco dove sei stato fino adesso.noi aspettavo anche i tuoi gol assumetevi le vostre responsabilità siete pagati e bene per fare gol.

Articoli correlati

L'ex giocatore ha parlato del Lane, di ieri e di oggi, e di mister Vecchi...

Dal Network

Articolo originale   Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di...

Articolo originale   Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie...

Articolo originale   Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros...

Calcio Vicenza