Calcio Vicenza
Sito appartenente al Network

Mister Diana dopo Pro Vercelli-Vicenza: “Speravo di pareggiare, ma ho poco da rimproverare”

Le dichiarazione del tecnico dopo la sconfitta per mano della Pro Vercelli

Il Lane ci prova fino alla fine, ma non trova la via del gol contro una Pro Vercelli che affonda al 2′ e poi si chiude giocando una buona gara. Mister Diana al termine del match ha commentato così ai microfoni di RaiSport: “Peccato per l’inizio. Abbiamo sbagliato un’uscita facile e ci siamo fatti sorprendere, poi abbiamo fatto una gara gagliarda fino all’ultimo, contro una formazione che si è difesa molto bene”. 

Prima sconfitta per cui il tecnico biancorosso non fa drammi: “Sappiamo che dobbiamo passare anche per questo tipo di partite per crescere, ora serve una reazione forte”. Ferrari? “Si è fatto male alla caviglia altrimenti avrei provato anche una punta in più. Peccato, ma pazienza, speravo di pareggiarla, ma ho poco da rimproverare ai ragazzi. Dobbiamo migliorare soprattutto nell’attacco alla porta, ma meglio così: significa che c’è del lavoro da fare”. 

Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Andrea
Andrea
4 mesi fa

X ciò che si è visto fino ad ora temo proprio che sarà un’altra annata da idem come sopra…….

MarMar
MarMar
4 mesi fa

Lenti & penosi, o cambiano veramente qualcuno e qualcosa, o si prospetta un’altra annata di m…a.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Se ha poco da rimproverare il primo a sbagliare è proprio lui

Roberto
Roberto
4 mesi fa

Questa è una squadra che potrebbe fare bene il prossimo anno tenendo una base e fare uscire 4. 5 elementi come ha. Fatto il Padova

Nico
Nico
4 mesi fa

Partita avvilente. Primo tempo imbarazzante. Ronaldo da matita blu. Loro sono entrati in campo i nostri pensavano ancora alla grigliata. Niente da rimproverare? Attenzione che a fine ottobre ci ritroviamo a metà classifica.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Squadra nervosa lo specchio del suo allenatore, vai a casa!

Roberto
Roberto
4 mesi fa

Allenatore non c’entra mandate a casa Ronaldo proia e ierardi lento e impacciato per non parlare di altri

Articoli correlati

Le modalità d'acquisto dei biglietti per la trasferta all'Euganeo ...
Prevista pioggia anche nella giornata di domani, venerdì...

Dal Network

Articolo originale   Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di...

Articolo originale   Si chiude la sessione invernale di calciomercato. Ecco le ufficialità dei club della Serie...

Articolo originale   Quasi 48 anni dopo il trionfo di Adriano Panatta nel Roland Garros...

Calcio Vicenza